Haul “semiserio” e regali di Febbraio/Marzo

Pensavo che non avrei mai fatto un post “Haul” ma visto che va tanto di moda tocca anche a me, ovviamente a modo mio, non aspettatevi chissà che, sono una persona “normale” e come tale i miei acquisti o ciò che mi viene regalato è “normale”, o quasi… Oggettivamente non riesco nemmeno ad essere molto seria quando re interpreto i trend del momento.

Allora, iniziamo dalla parte: casa e affini

Mi hanno chiesto torte, muffin e dolci di vario genere, ultimamente ammetto che la mia passione nonchè la voglia per la cucina si è notevolmente ridimensionata, sarà per via del mal di stomaco che mi affligge, provate voi a preparare golosità e non poterle assaggiare! Ecco comprato quindi lo sbattitore.
Finalmente poi, dopo 3 mesi di lunga agonia, sono riuscita ad avere la linea telefonica, praticamente un’odissea, circa 12 telefonate agli operatori ed ai tecnici, incavolature di ogni genere, reclutamento di un operaio della zona che mi forasse muro portante e soletta, pazienza e gentilezza di due tecnici che a suon di imprecazioni son riusciti nell’intento. (Manco abitassi in kasakistan) Quindi ecco i cordless, twin, perchè si sa, il telefono suona sempre quando sei in bagno.

casaNella sezione casa ci includerei anche i bluray che sono diventati quasi un’ossessione anche se poi, ne guarderò uno ogni due settimane, Mijasaki è il mio idolo, me ne mancavano 3, ora dovrei averli tutti e beh… Dracula è Dracula

blurayPassiamo alla, incredibile ma vero, sezione bellezza ed affini. Quei tubetti di gomma (Non saprei come altro definirli) per fare i ricci/boccoli li sognavo da tempo, in realtà credevo non esistessero più, ma sono piuttosto nota per volere sempre ciò che è andato fuori moda o che appartiene al passato pertanto con impegno e perseveranza son riuscita a trovarli. Del resto a me l’idea di arrotolarmi i capelli nella carta ignienica, come ho visto fare ad alcune youtuber, non mi convince affatto…

IMG_20150304_185751Gli anelli li adoro, avevo smesso di portarli per ragioni che manco io ricordo bene e perchè regolarmente la sera li toglievo e la mattina mi dimenticavo di metterli, come quasi tutti gli accessori (Predico bene ma razzolo male, lo ammetto), ultimamente sono rientrata in una fase in cui addobbare dita e polsi mi piace e stranamente riesco pure a ricordarmeli… Se non sono di corsa. Qui li vedete sulla stessa mano ma ovviamente a mio avviso già più di uno per mano è eccessivo, se vi dico che li ho pagati ben un euro l’uno magari non ci credete, ma è così, il mercato a volte riserva sorprese e risorse inaspettate.

anelliVeniamo al pezzo forte, li ho sempre sognati, anche se oggettivamente ne userò forse cinque in un anno visto che mi trucco ben poco (Son 24!), sicuramente mi dureranno parecchio e soprattutto sono i primi pennelli non da pittura che possiedo! Son soddisfazioni! Morbidissimi, vien voglia di passarseli sul viso anche solo per rilassarsi, vogliamo poi parlare del portapennelli? Simil pelle con le cuciture chiare, volendo si può riutilizzare in mille modi. Costo? Tredici euro, sempre al solito mercato. (Non li ho pagati io, ho qualcuno che mi vizia!) Ora che li ho potrei quasi darmi al make up artist, peccato che mi mancano le basi e che da soli, i migliori pennelli del mondo non servono a nulla, al massimo potrei trasformarmi in un panda semovente ma, male che vada, secondo me anche su tela, se mai avrò il tempo per tornare a dipingere, funzionano alla grande!

pennelliAl prossimo, semiserio, haul!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...