Acqua tiepida, miele e limone… Pare miracoloso per dimagrire, essere più belle e sane

E’ mesi che sento dire che bere tutte le mattine a stomaco vuoto un bicchiere di acqua tiepida con limone e miele dia risultati incredibili, prima di sperimentare di persona ed eventualmente consigliarlo ho perso un’ora buona sul web leggendo un po’ tutti i pareri, i consigli, i pro ed i contro.

acqua limoneIniziamo dalle basi.
Tutti conosciamo le proprietà benefiche del limone e quelle del miele.
Il primo ha note proprietà antibatteriche e antivirali, aiuta a stimolare il sistema immunitario ed è un ottimo alleato se si vuole perdere peso perché ha effetti digestivi (Vi garantisco e questo l’ho provato, che a volte, se faccio fatica a digerire basta una caramella al limone o una lemonsoda) e dulcis in fondo depura il fegato.
Il secondo è un concentrato di energia con moltissime proprietà derivanti dalla sua particolare composizione: zuccheri semplici, vitamine, minerali, oligoelementi, antiossidanti, sostanze antibatteriche ed enzimi.

Entrando più nel dettaglio va detto anche che, il limone, come tutti gli agrumi, è fonte di vitamina C e questa aiuta a combattere stati influenzali e raffreddore nonchè a favorire l’assorbimento del ferro, è anche un ottimo antiinfiammatorio. Oltre alle vitamine è anche ricco di potassio che stimola le funzioni nervose e cerebrali, (Un po’ di buonumore e proattività alla mattina non guasterebbe), così come aiuta a controllare la pressione arteriosa.
Contrariamente a quando si pensa questo frutto non è del tutto controindicato per chi soffre di gastrite, perchè durante la metabolizzazione che avviene all’interno del corpo, le sue molecole cambiano e l’acido citrico ossidandosi libera sostanze basiche. (Il famoso detto sei acida con un limone infatti è scientificamente provato che è del tutto falso!) Ovvio che non si deve esagerare, se quindi soffrite di acidità gastrica invece di usarne mezzo, come viene consigliato, si può benissimo ridurre le dosi.
[Nota non a margine: c’è anche da dire che questa bevanda non è stata studiata in modo insensato infatti gli zuccheri del miele vanno ad equilibrare l’acidità del limone e quindi danno il tempo materiale all’acido cidrico di effettuare la sua “trasformazione” senza che il nostro stomaco se ne accorga.]
Il limone oltretutto è anche un ottimo diuretico (Cellulite e piedi gonfi bye bye!) e combinato con l’acqua calda riduce la tosse, è utile per l’asma e le allergie perchè essendo un antibatterico ci libera dalle infezioni alle vie respiratorie.

Passiamo al miele: è un alimento energetico per eccellenza, grazie ai suoi zuccheri semplici fornisce energia pronta per essere utilizzata riducendo il rischio di sovrappeso in quanto più dolcificante ma meno calorico, oltre a questo è un vero toccasana per la flora intestinale.

Se quindi li mettiamo insieme avremo i benefici di entrambi sia a livello fisico che estetico perchè, quasi dimenticavo, ambedue sono ricchi di antiossidanti che aiutano a migliorare la pelle riducendo le rughe, le macchie della pelle, oltre a sfidare ad armi sguainate i radicali liberi.

Alla fin dei conti direi che si può tentare, male che vada non si otterranno miracolosi risultati ma sicuramente, soprattutto col cambio di stagione, depurarci un pochino male non ci fa e se proprio ci da problemi nessuno ci vieta di interrompere.

Ps: Gli orientali la hanno adottata già da tempo e l’ayurveda insegna, non saranno poi tanto fessacchiotti va…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...