Addio animalier!

L’inverno è finalmente terminato, ancora non possiamo andarcene in giro in vestitini succinti e magliettine ma la primavera sta lentamente scacciando il freddo e non solo…

Fortunatamente possiamo dire addio alle stampe animalier! Queste sono infatti tipicamente autunnali sia per colore che per genere e non hanno nulla a che fare con l’esplosione cromatica primaverile ed estiva.La ritengo una delle migliori notizie della stagione!
Il mio odio verso tale genere è piuttosto noto ormai, se tollero il camouflage/mimetico abbinato a maglie monocrome per degli outfit sportivi o casual, l’animalier proprio non riesco a digerirlo, in nessun modo.
Prima però di darvi informazioni sbagliate sono andata a vedermi le immagini delle sfilate, ho letto i blog di tendenza in materia, insomma… Volevo assicurarmi che non ne rimanesse alcuna traccia… E così è!

Quei poveri leopardi, tigri, ghepardi ecc possono finalmente tornare a restare solo bellissimi animali della savana!!! (Almeno fino al prossimo autunno…)

Naturalmente non tutte sono informate e probabilmente hanno l’armadio pieno di residuati animalier o forse, proprio non vogliono abbandonare il genere… Il problema nasce dal fatto che sono talmente affezionate a queste stampe che se ne ricoprono letteralmente e le abbinano in modo abominevole… Ecco un tipico esempio:

ghepardoIntanto sono dolente di comunicare che le stampe animalier invecchiano! Non c’è nulla da fare, sarà anche uno stupido preconcetto legato ad anni di uso smodato di questo stile da parte di signore over 50/60 ma fanno tanto signora in pensione o Moira Orfei in tenuta da gran galà, quindi se avete meno di 50 anni evitatele (Anche dopo se possibile…).
Come se non bastasse a livello ottico “allargano” (un po’ come per i pois) quindi seppur la signora qui sopra, abbia oggettivamente un bel posteriore, con quella gonna sembra almeno due volte più grosso. C’è da dire che lei si è parecchio impegnata per ottenere questo effetto aggiungendo giacchino corto in vita di un colore che non spezza ne evidenzia le curve.Poi… lo dirò papala papale… (perdonatemi) la minigonna dopo i 40 anni a meno che non ci siano 45 gradi e siate al mare o abbiate un outfit casual è assolutamente controindicata, diciamo che per non essere troppo volgari, non fa “signora per bene” specialmente con quello spacco posteriore e soprattutto con quelle decolleté rosso fuoco da mistress in cerca di frustino e manette…
E la borsa? Mi pare assolutamente sensato, giunti a questo punto, piazzarci un bel accessorio pitonato, non sia mai che il leopardo si senta solo…

Tutto questo senza minimamente considerare che i colori scelti non creano nessun contrasto con la carnagione chiara e i capelli biondi ma anzi rendono tutto talmente omogeneo che se la vedi da lontano non capisci dove finisce la testa ed inizia il busto e dove finisce la gonna e iniziano le gambe… Insomma un tronchetto semovente…

Io spero di non dover assolutamente più vedere cose simili. Fosse per me promuoverei una campagna per dar fuoco a tutto l’abbigliamento e gli accessori animalier oppure li utilizzerei negli zoo come tenuta da lavoro, i felini potrebbero pensare che siamo dei loro simili e magari non tentare di addentare un braccio od una gamba quando ci avviciniamo.

Annunci

3 pensieri riguardo “Addio animalier!

  1. “Mi pare assolutamente sensato, giunti a questo punto, piazzarci un bel accessorio pitonato, non sia mai che il leopardo si senta solo…” ahahah favolosa 😀 Cmq si, effettivamente la signora s’è impegnata per conciarsi così.. A me l’animalier non dispiace, ma con molta moderazione 😉

    1. Ma guarda avevo scritto un post mesi fa in cui dicevo che personalmente non mi piace ma che se viene usato in modo sensato (come tutte le stampe) nessuno dice nulla.
      Come tutto e’ l’esagerazione e la mancata capacità di abbinamento che rende ridicoli. (La borsa pitonata comunque non si può proprio vedere!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...