Acide come limoni ma più magre e con meno rughe!

Io sono acida per natura quindi non è che ne ho particolarmente bisogno però ho scoperto che l’acidità del limone fa bene, fa benissimo e quindi credo che la definizione “acida come un limone” da un certo punto di vista può essere un complimento.

Causa la solita, fastidiosissima influenza che tutti gli anni regolarmente e nonostante tutto riesco a prendermi, ho sperimentato una “cura” alternativa, chiariamoci, non sostituisce ne i fermenti lattici (Avete capito che genere di influenza è non è vero?) che ingurgito a vagoni, ne in caso di febbre gli antipiretici, ma aiuta e benchè io non sia la più salutista delle persone e tendenzialmente abbia una sana diffidenza verso i metodi naturali, devo ammettere che qualche beneficio l’ho ottenuto.

Non serve chissà che, solo del banalissimo limone.

limoni2

Il re dei frutti acidi infatti ha numerossisime virtù che forse non conosciamo essendo abituati ad usarlo principalmente come condimento, molte delle quali ammetto che mi hanno stupito perchè come l’80% delle persone lo uso per condire l’insalata, da mettere sul pesce o essendo milanese sulla nota cotoletta…

Ed invece ho scoperto che, iniziare la giornata bevendo, rigorosamente a stomaco vuoto, un bicchiere di acqua tiepida con succo di limone può regalarci in poco tempo quanto vi sto per elencare.
Il limone unito all’azione dell’acqua tiepida può darci i seguenti benefici:

1. Rafforza il sistema immunitario
I limoni sono ricchi di vitamina C e potassio. La vitamina C è ottima per combattere raffreddori e il potassio stimola la funzione del cervello e dei nervi e aiuta a controllare la pressione.
2. Bilancia il nostro pH
I limoni sono un alimento che alcalinizza il nostro organismo, ostacola l’acidificazione dei tessuti e le sue conseguenze.
3. UDITE UDITE! Facilita la perdita di peso
I limoni sono ricchi di pectina, che aiuta a combattere la fame. Inoltre è stato dimostrato che le persone che mantengono una dieta più alcalina perdono peso più velocemente.
4. Aiuta la digestione
L’acqua calda serve a stimolare il tratto gastrointestinale e a facilitare la digestione, creando un ambiente alcalino favorevole al benessere dell’intero organismo. Le vitamine contenute nel limone ridicono le tossine dell’apparato digerente.
5. Stimola l’evacuazione
Questa sembra un’assurdità ma l’azione dell’acqua calda con il succo di limone stimola la peristalsi intestinale (le contrazioni muscolari all’interno delle pareti intestinali) e facilità l’evacuazione. Inoltre i limoni sono anche ricchi di minerali e vitamine e contribuiscono ad eliminare le tossine attraverso l’intestino. Provare per credere!
6. Pulisce la pelle
La vitamina C aiuta a diminuire le rughe e macchie. Acqua e limone insieme, eliminano le tossine dal sangue ed aiutano a mantenere la pelle pulita.
7. Disintossica l’organismo
Il limone ha virtù diuretiche che agevolano i processi di dimagrimento e disintossicazione. Aiuta il fegato nel processo di detossificazione.

Quindi, a conti fatti direi che abbiamo solo da guadagnarci, probabilmente saremo un pochino più acide, ma ci guadagneremo in salute, saremo più in forma e magari con qualche rughetta in meno… Il che non è affatto male!

Annunci

2 pensieri riguardo “Acide come limoni ma più magre e con meno rughe!

  1. Avevo letto anche io questo e con l’aggiunta del bicarbonato sembra che contrasti i fa’ regredire le cellule tumorali.Il guaio e’ che ho provato anche io di prima mattina con acqua tiepida,ma e’ piu’ forte di me,non ci riesco a mandar giu’ limone e acqua tiepida! Dopo due mattine ho smesso!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...