Chi non lo fa a capodanno…

Tenuto conto che non ho nessuna speranza in merito… Che passerò il capodanno coi nonni e la peste bionda a giocare a trival pursuit, mercante in fiera e vedendo shopping night fino a mezzanotte quando ormai starò crollando dal sonno e non vedrò l’ora di fare il consueto brindisi, augurare buon anno, mandare a quel paese il 2013 con una certa soddisfazione visto tutto quello che mi ha gentilmente riservato, questo post è più per voi che per me.

Non che ci tenga particolarmente alla serate in discoteca, onestamente non mi piacevano nemmeno quando era ragazza però tra amici avevano il loro perchè, la cosa bella e più divertente del capodanno era la prepararazione: cosa mi metto? Come mi trucco? E se mi facessi i boccoli? Le ore davanti all’armadio od in giro per negozi il 31 pomeriggio alla ricerca di qualcosa che potesse stupire o renderci assolutamente eleganti ma sexi, terribilmente sexi, perchè inutile stare a raccontarsela o fare finta di nulla, il finale della serata e la speranza di iniziare al meglio l’anno seguente era e rimane una sola…. (CENSURA) Per poi svegliarsi il mattino seguente fra le calde braccia del nostro uomo  e dire: sì questo sarà uno splendido anno nuovo!
Con un sorriso ebete che ci sarebbe rimasto stampato in faccia fino perlomeno al 5 di gennaio…

Per logica conseguenza, ed anche se la donna spesso tendenzialmente nasconde la sua natura seduttiva per paura  di medioevali preconcetti, che nessuna di voi mi venga a dire che sotto al vestito di capodanno non ha mai messo o mette la sua più bella biancheria intima, quella con cui sperava o spera di colpire dritta al cuore (e non solo…) l’uomo dei suoi sogni.

Biancheria rigorosamente rossa, perchè se va male, si dice porti comunque fortuna e quindi tentare non nuoce.

Se sopra dominerà quindi il total black, sotto è di rigore il TOTAL RED più intenso, più passionale. I negozi ne sono pieni in questi giorni, c’è solo l’imbarazzo della scelta, dalle mise più trasgressive a quelle più classiche, io sono per la via di mezzo, da perfetta snob non rinuncerei all’eleganza, quindi questo sarebbe il completo che indosserei per un capodanno “come si deve”.

intimorosso

Va beh… ci saranno altre occasioni ma chi di voi non sarà costretta ad estrarre i numeri della tombola in pigiamone o tuta (Magari rossa che non si sa mai) ne approfitti spudoratamente, l’ultimo dell’anno è tutto concesso!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...