Coccolatevi! (Ogni tanto…)

E’ vero che vi rompo le scatole da tempo dicendo di non trascurarvi, di fare attenzione alla linea, fare sport e così via, ma è pur vero che si è più belle quando si sorride, che ogni tanto una coccola ce la meritiamo ed il cioccolato ha comprovata capacità di azione sui neurotrasmettitori dell’umore. Troppo alla lunga vi trasformerà in delle palline rotolanti piene di brufoli, una specie di Spongebob grasso per intenderci, ma nella giusta misura fa bene, nutre, coccola, agevola la produzione di ferormoni e sì, è anche afrodisiaco, non vedete quanta sensualità impregna le pubblicità dei più noti cioccolatini?

Sfatiamo questo mito che fa male, è sempre una questione di giusta misura.

Ed è fashion, il cioccolato è uno degli alimenti più fashion in assoluto, anni fa sono stata al gigantesco store di Armani qui a Milano e il Signor Armani disegna e produce anche cioccolatini, dal costo improponibile ma, se li produce, vende col suo logo lo stilista per eccellenza, avete ancora dubbi su quanto il cioccolato sia di “moda”?

Se non siete ancora convinte, date un occhiata alla trasmissione il “Re del cioccolato” su Real Time e soffermatevi sui personaggi che gli commissionano quelle fantastiche torte, sono stata anche nella sua pasticceria, (Una volta il mito delle bambine era Candy Candy o Heidi, oggi sono Ernst Knam e Gordon Ramsay, col secondo è andata bene, è irraggiungibile, il primo sfortunatamente è qui a Milano) ho visto un avvocato commissionargli una torta per il giorno successivo visto che le amiche altolocate della moglie tutte moda e stile si sarebbero trattenute per la merenda.

Quindi diamo per assodato che il cioccolato è “glamour” ed è il più gradito omaggio se volete stupire e farvi apprezzare, detto questo, per una scatola di cioccolatini di Armani bisogna fare un finanziamento, quelli di Knam hanno prezzi più abbordabili ma dovreste venire a Milano, non resta allora che farseli da sè!

Questa ricetta mi è stata passata da un amico e vi garantisco che fanno una gran scena oltre naturalmente ad essere buonissimi!

I BRIGADEIROS

INGREDIENTI:

400 gr di Latte condensato/concentrato
170 gr di burro
35 gr di cacao amaro in polvere
(un cucchiano di rum se si vuole)
Polvere di cocco/scaglie di nocciole/codette di cioccolato

 

briga

PREPARAZIONE:

Fate sciogliere in un pentolino a fuoco basso il latte condensato con il burro, unite il cacao setacciato e amalgamate il tutto fino a che non vedrete che il composto si stacca dalle pareti senza “sporcare”.
Trasferite il composto in una terrina e mettete in frigo.
Lasciate raddreddare per qualche ora fino a che il composto non sarà abbastanza compatto.
Scegliete come ricoprire i “Brigadeiros”, polvere di cocco, scaglie di mandorle o nocciole, codette di cioccolato. Sistemate questi ingredienti in diversi piattini.
Prendete il composto con un cucchiano e con le mani fate delle piccole palline che farete rotolare nella copertura desiderata.
Sistematele in un piatto o vassoio e riponeteli in frigo fino al momento di servirli !

Se vi state chiedendo perchè una ricetta di cioccolatini in un blog che tratta moda, consigli di bellezza, ecc, provate a portarli in dono all’amica trendy che fa solo le diete delle star e ha regolarmente la faccia schifata di fronte a qualcosa preparato in casa… Fateglieli assaggiare e poi mi direte quanto si illuminerà il suo volto e quanto vi implorerà per avere la ricetta per i suoi tè con le amiche!

brif

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...