Sfatiamo un mito… Don’t PUSH UP!!!

Letteralmente (da google traslate) push up significa “spingere fino” e trovo la traduzione molto azzeccata perchè tali strumenti di tortura ti spingono i seni fin… sotto alla gola. Perchè li definisco strumenti di tortura? Semplicemente perchè lo sono, spingono, tirano, costringono, immaginate se vi infilassero in una gabbia e foste voi a voi a subire tale trattamento!

Recentemente alcuni studi hanno affermato che il reggiseno non fa poi così bene al nostro “davanzale”, sostenendo da solo il nostro lato A infatti, permette ai muscoli pettorali di rilassarsi e si sa che qualsiasi muscolo, se aiutato troppo e troppo a lungo dopo un po’ si assottiglia, impigrisce, col risultato che quando verrà a mancare il sostegno non sarà più in grado di contrastare, in questo caso, la forza di gravità.
Con questo non dico che il reggiseno non va portato, non sarebbe “decoroso” soprattutto d’estate quando l’abbigliamento si assottiglia, andare in giro senza, solo magari ogni tanto, in casa, lontano da sguardi indiscreti facciamo lavorare i nostri muscoli senza “imbragature” e ricordiamoci che se la natura ci ha fornito di masse muscolari evidentemente a qualcosa servono, non si deve facilitargli troppo l’esistenza.
Non dovete uccidervi con le flessioni, in realtà c’è un esercizio banale che potete fare ovunque: prendete una pallina, di quelle di schiuma antistress, con le braccia e le mani all’altezza del petto schiacciatela tra i palmi più volte.
Semplice ma efficace.

Torniamo ai push up, oltre ai reggiseni quest’estate sono venuti alla luce i pantaloni che promettono, grazie ad inserti in silicone, di alzare anche il lato B…
Per me il concetto è semplice.
Vogliamo semplicemente apparire? Fare “scena”?
Usiamoli pure, ma rendiamoci conto che se il nostro obbiettivo non è semplicemente legato all’immagine, se non stiamo partecipando ad uno shooting o creando il nostro “book” perchè aspiriamo a diventare modelle, questo è un castello di carta destinato a crollare inesorabilmente nel momento in cui ci spogliamo. Pagherei per vedere la faccia di quell’uomo che la sera del primo tanto sognato intimo incontro, una volta tolti tutti questi accessori si ritrova davanti uno spettacolo che non assomiglia nemmeno lontanamente a quello che agognava e che aveva davanti fino a qualche momento prima…

Penso seriamente che per gli uomini l’invenzione dei push up, di tutti i generi, sia stata una maledizione, un uomo può tollerare poco seno o un po’ di cellulite, se ti ama, ti ama per quello che sei, se vuole stare con te idem, mentirgli spudoratamente, perchè di questo si tratta, con imbragature studiate dalla nasa non è una ottima premessa per un rapporto più o meno duraturo o anche solo perchè vi richiami dopo la prima notte insieme. (Temo anche l’ultima…)

Oltretutto ormai penso che ogni essere umano di sesso maschile abbia il terrore, quando vede seni troppo pieni o lati B paragonabili a quello di Jennifer Lopez, che sia tutta una montatura.
Rendiamoci conto che superati i 40 anni due tette che possono fare da appoggia bicchieri non sono nemmeno credibili…

Meglio accettare serenamente ciò che madre natura ci ha dato, conservarlo, nel limite del possibile, mantenerlo senza artifici ed essere sempre noi stesse, pregi e difetti inclusi, valorizzando ciò che di bello abbiamo, in modo da mettere in ombra eventuali parti meno perfette.

Anche perchè… alla lunga… il risultato è che gli uomini inizieranno a copiarci, anche solo per farci capire come si sentono, riuscite ad immaginare la delusione che ci coglierebbe quando sotto alla camicia od alla maglia troveremo qualcosa di questo tipo?

pushup

Annunci

4 pensieri riguardo “Sfatiamo un mito… Don’t PUSH UP!!!

  1. Bel post… bhe in realtà io credo si noti ormai quando si indossa un push up e gli uomini secondo me sono più esperti di quello che vogliono sembrare. Per i jeans push up devo dire che non ho visto un grosso cambiamento rispetto a prima. Io li trovo piccoli accorgimenti per sentirsi meglio e spero che un uomo non cambi idea per così poco… in compenso penso che troppo trucco possa modificare e di molto l’aspetto…grazie per essere passata da me!

    1. Sono d’accordo con te riguardo il trucco, troppo invecchia e ci fa apparire molto diverse, troppo diverse, arriva a sembrare una maschera che alla sera si è comunque costrette a togliere. Riguardo i push up è sempre una questione di buon senso, se si ha una quinta di reggiseno è inutile che usarlo, fa solo apparire ridicole, se sei senza seno altrettanto inutile, il segreto verrebbe svelato in breve tempo e la delusione sarebbe terribile! Nella giusta misura tutto è concesso ma senza “apparire£ ciò che non siamo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...