Quando la moda sfiora l’assurdo…

Pensavo di averle viste tutte… In un post precedente avevo persino fatto un elenco delle assurdità e brutture più inquietanti con cui siamo costretti a convivere ma… Questa che andrò a descrivere si pone sicuramente fra gli inconcepibili must dell’estate 2013…

Immaginate di andare a pranzo con un collega e state cercando di camminare sfiorando il muro in cerca dell’ombra perché all’esterno ci sono circa 35 gradi, davanti avete 3 donne che chiacchierano allegramente del più e del meno, una in bermuda e canottiera, un’altra con dei bei pantaloni di lino freschi e camicetta, l’ultima con un vestito blu, modello “tata” per capirci, tutto sommato, benché il genere non mi piaccia, le sta bene, semplice, forse non particolarmente fresco ma adeguato al caschetto biondo e allo stile ed alla corporatura ben fatta della ragazza…
Nel tentativo di non inciampare vi cade l’occhio sulle scarpe e la “moderna educanda” cosa porta ai piedi?
Queste:

20130801-083155.jpg

Tacco 10/12 a spillo, color argento con coloratissimi traforati calzini bicolore fucsia e arancio…

20130801-083315.jpg

Ora… Credo che una cosa simile farebbe inorridire persino lo stilista più originale…
Da anni ci “implorano” di non usare il calzino con i sandali, persino in pieno inverno con temperatura sottozero, e’ vietato qualsiasi tipo di calza con le scarpe aperte tornate prepotentemente di moda; oltretutto e’ vero che gli accessori devono o dovrebbero creare contrasto ma questa e’ un accozzaglia di pezzi messi insieme a caso probabilmente perché tutto il resto l’hai già messo in valigia…
Se invece l’abbinamento e’ intenzionale qualcuno potrebbe spiegarmene il senso? Perché io di fashion non ci vedo proprio nulla…

Magari poi lei è una di quella che inorridisce per gli uomini che mettono il calzino per evitare di riempirsi i piedi di doloranti fiacche..

Insomma, credevo che lo stivale con gli shorts fosse il culmine del pessimo gusto (oltre che del masochismo) ma, duole dirlo, c’è sempre di peggio.

Annunci

2 pensieri riguardo “Quando la moda sfiora l’assurdo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...